GERVASI è una delle realtà più importanti a livello europeo nel settore degli allestimenti per Veicoli Industriali.

Dal 1973, anno di costituzione della F.lli Gervasi S.p.a., che ha il suo stabilimento a Scalenghe (TO, Italia), l’azienda collabora con tutti i maggiori players mondiali di veicoli industriali come Iveco, Volvo, Man, Scania, Astra, Renault e Mercedes, espandendo anno dopo anno il suo raggio d’azione fuori dai confini nazionali ed acquisendo notevoli quote di market share nel mercato africano e dell’est Europa.

Oggi semirimorchi e allestimenti ribaltabili del marchio GERVASI, progettati per l’utilizzo in Construction Works, Waste Management e Mining, vengono distribuiti in più di 40 paesi in tutto il mondo.

Anche la strategia di Internazionalizzazione della produzione supporta lo sviluppo dei nuovi mercati: il GRUPPO GERVASI è presente con 3 impianti produttivi: in Italia (Gervasi Industrial a Torino), in Polonia (Gervasi Polska a Kielce) e in Russia (Gervasi Vostok a Kaluga), che producono allestimenti e semirimorchi ribaltabili di cubatura da 10 a 80 m³. La capacità produttiva attuale del Gruppo Gervasi è di 4 mila unità annue.Tutto questo rende GERVASI l’unico produttore di allestimenti in grado di posizionare unità di montaggio nelle vicinanze dei siti produttivi dei maggiori player mondiali; ne è un esempio il nuovo sito Russo aperto a Kaluga con l’obiettivo di poter soddisfare la sempre più ampia richiesta presente sul mercato.

Le tappe del successo:

1973: anno costituzione F.lli Gervasi
1985: inserimento nuova gamma di prodotti per veicoli siderurgia e cava cantiere
2001: ampliamento sito produttivo di Scalenghe (Torino, Italia)
2002: costituzione Gervasi Polska a Kielce (Polonia)
2003: acquisizione partecipazione società GMC riferita alla produzione di caricatori industriali
2011: costituzione società Gervasi Vostok per il mercato Russia
2013: realizzazione sito produttivo  Gervasi Vostok in Kaluga (Russia)